Forze dell’ordine

Che strana entità.
Quando penso le forze dell’ordine che esplodono insieme ai giudici e poi penso a quelle che scortano la Polverini mi chiedo: siete gli stessi?
Quando vedo quelli che fanno sanguinare giovani e meno giovani inermi e poi penso a quelli che arrestano i casalesi mi chiedo: siete gli stessi?

Come fate a non impazzire ?
Come fate a sopportare di dover obbedire a una feccia che, ironia della sorte, non ha il minimo rispetto per voi ?

Ma la notte, riuscite a dormire sereni ?

Io, ad esempio…

Io, ad esempio, farei in modo da modulare le condanne civili o penali in base al reddito.
Io, ad esempio, non permetterei più lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo.
Io, ad esempio, metterei fuori legge tutte le lobby.
Io, ad esempio, utilizzerei le leggi della robotica di Asimov per regolare le attività della pubblica amministrazione.
Io, ad esempio, chiederei allo stato vaticano perché ha bisogno di uno stato.
Io, ad esempio, non voterei mai per uno che ha partecipato alla “ruota della fortuna”.
Io, ad esempio, non voterei mai uno solo perché è giovane, donna, africano o venusiano.
Io, ad esempio, mi chiedo sempre più spesso perché se sul contratto c’è scritto a 60 gg. sono 18 mesi che non vedo il pagamento.
Io, ad esempio,  non capisco mai quando la misura è colma.
Io, ad esempio, non capisco perché dal momento in cui dalla piazza si passa al palazzo si debba diventare feccia.
Io, ad esempio, non voglio più dire “mi turo il naso”.
Io, ad esempio, vorrei evitare i luoghi comuni ma è quasi impossibile.
Io, ad esempio, appenderei volentieri per le palle chi usa violenza sulle donne.
Io, ad esempio, cercherei di capire perché troppe donne permettono che si usi violenza su di loro.
Io, ad esempio, renderei illegali i motivatori.
Io, ad esempio, adesso vado…